“POST SHOCK”: nello spazio digitale di YATO

ELECTRO HARDORE-FOTOGRAMMI 0657

Dalle lunghe traversate visionarie dei brani strumentali come “Intro me” (bellissimo il gioco di parole) fino alle radici pop nostrane.

In mezzo, YATO apparentemente lascia accessibile ogni via di uscita dalle logiche restando comunque fedele ad una forma canzone assai italiana. “Post Shock” è un disco che vi consigliamo di ascoltare con dedizione e senza facili soluzioni di giudizio.

Link alla Recensione/Intervista: http://www.radiointerstella.com/2017/10/20/intervista-post-shock-nello-spazio-digitale-di-yato/

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *