DCIM100GOPRO

Musicletter.it Le teorie possibili è uno dei pezzi che più di tutti…

“Elettronica compiuta contro ogni aspettativa, elettronica newyorkese piuttosto che tedesca di una Berlino glitterata e lounge di night club. Le teorie possibili è uno dei pezzi che più di tutti apre scenari krautorock i cui suoni mi rimandano ai Tangerin Dream così come la kermesse urbana di Consciock […]”.

(di Alessandro Riva, Link alla Recensione: https://www.musicletter.it/index.php/2017/11/14/yato-post-shock-2017-recensione/)